Il Palazzo di Sichelgaita

di Gianluca Briguglia

Alcune categorie sul passaggio dall’antichità al medioevo che popolano l’immaginario storico – e che sono tutt’altro che inerti anche nella storiografia – nascono da esigenze e concezioni ottocentesche, rilanciate variamente nel tempo dal l’industria culturale e dal senso comune.
Basterebbe pensare allo schema secco della “caduta di Roma” e fine del mondo antico e al ruolo attribuito ai popoli barbarici in questo punto zero della storia occidentale e a quanto esso sia stato importante nella costruzione dell’autocomprensione nazionale dei diversi stati e popoli europei nel XIX secolo.

View original post 883 altre parole

Annunci