Buseca ن!

Ossìgnűr mi direte! Tutti parlano di gay e tu te ne esci con queste parolone/parolacce antiquate e con quei simboli strani! Innanzitutto vediamo come Papa Francesco ha dato il là alla cosa:

Gian Guido Vecchi (Corriere della Sera): “Come Sua Santità intende affrontare tutta la questione della lobby gay?”.

Papa Francesco: “Si scrive tanto della lobby gay. Io ancora non ho trovato nessuno che mi dia la carta d’identità, in Vaticano. Dicono che ce ne siano. Ma si deve distinguere il fatto che una persona è gay dal fatto di fare una lobby. Se è lobby tutte non sono buone. Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarla? Il catechismo della Chiesa cattolica – prosegue il Papa – dice che queste persone non devono essere discriminate ma accolte. Il problema non è avere queste tendenze, sono fratelli, il problema è…

View original post 723 altre parole

Annunci