Berlicche

Francesco veramente i guai se li va a cercare…

I fatti sono noti. La “scimmia pensante” Eugenio Scalfari, fondatore di Repubblica, con il consueto umile approccio si improvvisa teologo ed esegeta e scrive un paio di articoli corrosivi contro la Chiesa. Ponendo allo stesso tempo alcune domande. A cui, se avesse pensato di consultare il catechismo o qualcuno degli innumerevoli testi che la Chiesa stessa ha prodotto in duemila anni di storia, avrebbe sicuramente trovato risposta; mancandogli il tempo le sue domande le rivolge invece direttamente al Papa.

Probabilmente non se l’aspettava: chissà se ha scosso la sua mancanza di fede il fatto che nonostante il suo scetticismo il Papa gli abbia risposto.

Ora, checchè ne dica il nostro pelomunito giornalista, in quello che ha scritto Bergoglio non c’è nulla di particolarmente nuovo. Che lui ne approfitti per cercare di dividere il Papa dalla Chiesa, come fa nella sua…

View original post 752 altre parole

Annunci