Berlicche

Ti lodo, Dio, perché non sono come loro.
E ti lodo perché me lo fai capire continuamente. Ne ho bisogno, proprio perché non sono come loro.
Io sono una testa dura. Una testa di cemento, una testa di ferro, una testa di cuoio. E altri tipi di testa.
Quando capisco una cosa, e la capisco bene, io vado avanti come un panzer. Schiaccio. Faccio sempre la cosa giusta.
Solo che la cosa giusta non è sempre così giusta.

Un tuo discepolo della venticinquesima ora diceva che sei venuto a liberarci dalla Legge. E questo l’ho sempre saputo, solo che avevo difficoltà a comprendere cosa fosse la Legge.
Adesso l’ho capito. Via, l’ho capito un poco di più. Come dicevo prima, sono una testa dura che ha bisogno di apprendere continuamente le stesse cose, perché una sola volta non basta. Sono come certe materie che studiavi da ragazzo, che non ti…

View original post 490 altre parole

Annunci