Il Palazzo di Sichelgaita

mia natura 9788817018708

Ci sono vite che sembrano fatte apposta per diventare storie, vite che appartengono a tutti, vite che sembrano accadute perché, una volta trascorse, siano raccontate, e dunque rinnovate per sempre. Storie che non possono lasciare indifferenti, perché chiamano in causa la parte più profonda di noi stessi, ci svelano qualcosa su chi siamo. Come la storia di Caterina Benincasa, una “ragazza come le altre” della seconda metà del Trecento, figlia di un piccolo imprenditore di Siena, penultima di 25 fratelli, semianalfabeta, che morirà ad appena 33 anni consumata da una vita mistica così intensa da sembrare follia, eppure divenuta, e non suo malgrado, la personalità più importante del suo tempo, tanto da cambiare la storia.
La materia a disposizione è tantissima, ma al tempo stesso il rischio è molto alto: e dunque sorprende solo fino ad un certo punto che di romanzi su Caterina da Siena ne sia stato scritto uno…

View original post 751 altre parole

Annunci